Mar
19

Lo storico Antonio Brusa ha osservato, in un seminario tenuto nella mia scuola, che la Storia serve per “contestualizzare”, la Geografia per “generalizzare” e le scienze sociali per “formalizzare”.

I mondi virtuali sono uno strumento particolarmente utile per la contestualizzazione, perché permettono di rappresentare lo spazio e il tempo senza dispendio economico (dal momento che non servono materiali concreti). E, anzi, per questo motivo, più che di strumenti si tratta proprio di ambienti in cui può avere luogo un apprendimento.
Dopo aver seguito qualche corso (tenuto da Andrea Benassi) sulla didattica nei mondi virtuali, ho partecipato alla realizzazione di un mondo virtuale educational, dal nome provvisorio di “Second Learning World” (chiamato SLW per esigenze di abbreviazione), che non è stato ancora reso accessibile al pubblico perché in fieri.

In questo mio lavoro intendo condividere la mia piccola esperienza:

– mostrando agli insegnanti le potenzialità didattiche dei mondi virtuali per quanto concerne l’Archeologia e la Storia antica, con sintetiche indicazioni operative a maglie larghe e ricche interviste sia a insegnanti che hanno sviluppato significative esperienze con alunni sia a esperti che hanno ricostruito ambienti che si prestano a un impiego didattico,

– fornendo landmark – ossia coordinate virtuali – di “isole” interessanti per quanto riguarda la didattica dell’Archeologia e della Storia antica (con qualche incursione in aree utili per la Storia moderna), nella consapevolezza che i mondi virtuali sono in fieri e passibili di modifiche,

– fornendo indicazioni tecniche di base: software necessari, software utili, funzioni particolari.

Non ho la pretesa dell’esaustività ma la consapevolezza che ogni giorno nascono e si trovano nuove risorse, nuove esperienze, nuove isole virtuali. Per eventuali aggiornamenti si utilizzerà il blog collegato a questo ebook.

Posted in bibliografie, didattica, formazione docenti, guide, immagini, machinima, slurl, snapshot, tutorial | Tagged , , , , , , , , , , , | Leave a comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *